In due cercano di far prostituire una 22enne a Montesilvano

Un 22enne e un 32enne, entrambi nigeriani, sono stati arrestati perchè avevano tentato di costringere una loro connazionale a esercitare il meretricio

In due cercano di far prostituire una 22enne a Montesilvano

VOLEVANO FARLA PROSTITUIRE. Avrebbero tentato di costringere una 22enne nigeriana a prostituirsi nei pressi del parco di via Spagna, a Montesilvano e, di fronte al suo rifiuto, se la sarebbero presa con un altro nigeriano che cercava di difendere la giovane. Con questa accusa due nigeriani sono stati arrestati dai Carabinieri.

I FATTI. Sono un 22enne e un 32enne che, stando alla ricostruzione dei militari dell'Arma, hanno accompagnato la ragazza nei pressi del parco con l'obiettivo che iniziasse a prostituirsi. Lei ha cercato di sottrarsi ed e' stata aggredita fisicamente. A quel punto e' intervenuto un altro nigeriano di 38 anni che passava di li' ma e' stato percosso e rapinato. Aveva pochi soldi e i documenti. La scena ha attirato l'attenzione dei passanti che si sono rivolti al 112 per cui i carabinieri si sono attivati e hanno bloccato i due, arrestandoli per rapina e per il tentativo di induzione alla prostituzione. La coppia e' finita in carcere.

Redazione Pescara

venerdì 26 settembre 2014, 10:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
carabinieri
nigeriani
prostituzione
cronaca
montesilvano
arresti
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!