In Piazza Salotto la porta pescarese per l'Expo: si chiama Urban Box

La struttura è stata completamente rivisitata e resa aperta e fruibile al pubblico dal Dipartimento di Architettura dell’Università d’Annunzio

In Piazza Salotto la porta pescarese per l'Expo: si chiama Urban Box

E' stato inaugurato in piazza Salotto a Pescara l’Urban Box, punto informativo e vetrina pescarese dell’Abruzzo all’Expo di Milano, un luogo pronto ad accogliere e informare tutti coloro che saranno attratti dalla nostra regione, dentro e fuori la nostra regione. La struttura è stata completamente rivisitata e resa aperta e fruibile al pubblico dal Dipartimento di Architettura dell’Università d’Annunzio che ne ha curato il design e gli allestimenti per conto della Regione e a costo zero per l’ente comunale.

Vetrina per le iniziative abruzzesi che si svolgono all’Expo, dentro e fuori, ma anche riferimento degli eventi locali di Expe, l’intesa a quattro fra Comune di Pescara, Camera di Commercio, Provincia e Fondazione PescarAbruzzo nata proprio con l’inizio dell’Esposizione universale.

Non solo, l’Urbanbox sarà punto informativo dentro la città, per la città e per quanti la frequentano e hanno bisogno di informazioni e orientamento per viverla al meglio.

Alla conferenza hanno partecipato il sindaco Marco Alessandrini, il sottosegretario alla Presidenza della Regione con delega all’Expo Camillo D’Alessandro, l’assessore ai Grandi Eventi Giacomo Cuzzi, il presidente della Camera di Commercio Daniele Becci, il presidente della Provincia Antonio Di Marco, il presidente della Fondazione PescarAbruzzo Nicola Mattoscio. Saranno presenti il direttore del Dipartimento di Architettura della d’Annunzio Paolo Fusero e la professoressa Susanna Ferrini che ha curato la riqualificazione della struttura.

Redazione Independent

lunedì 13 luglio 2015, 09:32

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
expo
urban box
piazza salotto
pescara
universita architettura
Cerca nel sito