In Abruzzo 78.000 tonnellate di rifiuti da imballaggio

Nelle Marche, invece, ne sono stati conferiti 109.000. Oggi a Mosciano Sant'Angelo si terrà un incontro sull'accordo Aci-Conai

In Abruzzo 78.000 tonnellate di rifiuti da imballaggio

I RIFIUTI. In Abruzzo, nel 2014, sono stati conferiti ai Consorzi di Filiera del sistema Conai 78.193 tonnellate di soli rifiuti di imballaggio, pari a una raccolta differenziata pro-capite di 70,4 kg/abitante, per un totale di 8.311.707 euro riconosciuti alle amministrazioni comunali.

Nelle Marche, invece, lo scorso anno i rifiuti di imballaggio conferiti sono stati pari a 109.053 tonnellate, con una raccolta differenziata pro-capite di 81,7 kg/abitante. In totale, Conai ha riconosciuto ai Comuni marchigiani 12.015.821 euro.

Oggi si svolgerà a Mosciano Sant'Angelo, nella Sala Consiliare del Palazzo Civico in piazza IV Novembre, il decimo dei 13 incontri organizzati da Conai e Anci con l'obiettivo di promuovere e illustrare l'Accordo Quadro Anci Conai 2014-2019, riguardante la valorizzazione dei rifiuti di imballaggio in carta, plastica, vetro, acciaio, alluminio e legno provenienti dalla raccolta differenziata.

La sentinella ambientale

giovedì 18 febbraio 2016, 10:19

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rifiuti
montesilvano
cronaca
tari
tasse
imposte
Cerca nel sito