Imprese mafiose mimetizzate nell'economia locale scoperte nella Capitale

Duecento finanzieri, elicotteri e unità cinofile stanno eseguendo numerosi arresti di affiliati/fiancheggiatori

Imprese mafiose mimetizzate nell'economia locale scoperte nella Capitale

Dalle prime luci dell’alba duecento Finanzieri del Comando Provinciale di Roma stanno eseguendo una vasta operazione nei confronti di un sodalizio di stampo mafioso. Arrestate numerose persone - accusate, a vario titolo, di associazione a delinquere di stampo mafioso e trasferimento fraudolento di beni - e sequestrate attività commerciali nella Capitale.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11.00 di oggi presso la sede del Nucleo di Polizia Tributaria, in via dell’Olmata n. 45 a Roma, alla presenza del Comandante Provinciale Generale di Brigata Ivano Maccani e del Procuratore Aggiunto della D.D.A. dott. Michele Prestipino Giarritta.

Redazione Independent

martedì 04 marzo 2014, 08:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
clan
mafioso
roma
finanza
imprese
Cerca nel sito