Impianto GPL nell'area del Porto di Ortona, il M5S scende in piazza

I grillini hanno allestito il primo gazebo informativo per raccogliere le osservazioni dei cittadini sul progetto

Impianto GPL nell'area del Porto di Ortona, il M5S scende in piazza

NO ALL'IMPIANTO GPL. E' stato allestito ieri il primo gazebo informativo per raccogliere le osservazioni dei cittadini sul progetto dell'impianto GPL nell'area del Porto. Il Movimento 5 Stelle ha raccolto oltre 100 firme e discusso con i cittadini del futuro della città e dell'idea di sviluppo economico che i pentastellati hanno per essa. Hanno firmato le osservazioni al progetto anche i consiglieri regionali Sara Marcozzi e Domenico Pettinari, arrivati per rendersi conto della situazione in prima persona.

L'IMPEGNO DEL MOVIMENTO 5 STELLE. Si continuerà con la sensibilizzazione e l'informazione anche oggi e nei prossimi giorni: "Vogliamo - dicono i grillini - che i cittadini abbiano la possibilità di esprimersi, anche tramite referendum consultivo, per capire quale genere di sviluppo vogliono per la città e per il porto. Il Movimento 5 Stelle è e sarà sempre dalla parte dei cittadini".

Redazione IN

sabato 28 maggio 2016, 12:34

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
impiantogpl
politica
ambiente
porto
ortona
movimento5stelle
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano