Ilva. 4mila operai in cds

Taranto. L'acciaieria della famiglia Riva ristruttura l'azienda. Accordo coi sindacati per contratti di solidarietà

Ilva. 4mila operai in cds

TARANTO. ACCORDO SINDACATI PROPRIETA' PER I CDS. Raggiunto l’accordo fra Ilva e le Organizzazioni Sindacali sugli ammortizzatori sociali per la ristrutturazione in applicazione dell’AIA. Secondo l’accordo, sarà possibile applicare il contratto di solidarietà per la durata di due anni e per un tetto massimo nel primo anno di 3.749 lavoratori dello stabilimento siderurgico di Taranto. «Siamo soddisfatti dell’accordo raggiunto che tutela gli interessi dei lavoratori e conferma la volontà dell'azienda di applicare l'AIA , così come sta già puntualmente avvenendo. In tal modo si potra' garantire un futuro positivo allo stabilimento di Taranto, coniugando salute, ambiente e lavoro», ha commentato il Presidente Bruno Ferrante che ha aggiunto: «Ringrazio il viceministro Michel Martone per la precisione e l'equilibrio con cui, a nome del Governo, ha gestito questa delicata fase».

 

Redazione Independent 

venerdì 15 marzo 2013, 10:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ilva
taranto
accordo
ristrutturazione
aziendale
martone
Cerca nel sito