Il sogno aquilano sfuma nel finale. Al "Fattori" vince il Pisa 1-0

Gli abruzzesi dominano la gara ma Goldaniga segna quel fatidico goal che frantuma la speranza dei 4.500 ultras aquilani

Il sogno aquilano sfuma nel finale. Al "Fattori" vince il Pisa 1-0

LA SFORTUNA A NON FINIRE FA SVANIRE IL SOGNO AQUILANO. AL FATTORI PASSA IL PISA AL 41 SECONDO TEMPO

Il sogno de L'Aquila finisce al 41° del secondo tempo, quando dopo una gara dominata dagli abruzzesi sempre all'attacco, Goldaniga segna quel fatidico goal che frantuma la speranza dei 4.500 tifosi aquilani accorsi al Fattori. Sfortuna a non finire, imprecisione e alla fine la legge del calcio, quella del goal mancato goal subito, condannano gli abruzzesi puniti severamente dal Pisa che invece accede immeritatamente al turno successivo dei play off.

Il primo tempo:

Al 2° minuto gli aquilotti si fanno pericolosi con Corapi , che da calcio da fermo impegna Provedel.all'19° Pià, a tu per tu col portiere pisano, servito da Corapi, fallisce la prima occasione tirando addosso all'estremo difensore. La palla finisce a frediani che crossa per Agnello che sbaglia il colpo di testa. Al 21° è ancora Agnello che, sul corner battuto da Corapi, colpisce la traversa. Al 41° Giovinco beffa Pomante e costringe Testa ad un difficile intervento. Il primo tempo finisce a reti inviolate.

Il secondo tempo:

Al 4° gli aquilotti sono sfortunati quando, a portiere battuto Ciciretti tira ma Goldaniga riesce a deviare a lato. Al 40° è la volta di De Sousa a fallire una facile occasione dopo essere stato ben servito da Del Pinto. Dopo un minuto è il Pisa a passare in vantaggio: Goldaniga, inspiegabilmente lasciato solo, intercetta di testa un calcio da ferma e trafigge Testa. Ma non è finita perché L'Aquila ha l'occasione di pareggiare su calcio di punizione battuto dallo specialista Corapi, ma Prevedel con un plastico intervento riesce a salvare porta e risultato.

L'AQUILA (4-3-3): Testa 6, Pedrelli 6 (20°st Scrugli 6), Dallamano 6, Corapi 7, Zaffagnini 6, Pomante 5 (27°st Ingrosso 6), Agnello 6, Del Pinto 6, De Sousa 5, Frediani 6, Pià 6 (44°pt Ciciretti sv). A disp: Addario, Scrugli, Maltese, Gallozzi, Libertazzi. Allenatore: Pagliari 6.

PISA (4-3-1-2): Provedel 7, Pellegrini 6 (18°st Kosnic 6), Sabato 6, Sampietro 6, Rozzio 6, Goldaniga 7, Mannini 5,5 (32°st Martella sv), Favasulli 5,5, Arma 6, Giovinco 6 (46°st Parfait sv), Cia. A disp: Pugliesi, Mingazzini, Bollino, Forte. Allenatore: Menichini.

Arbitro: Sacchi di Macerata.

Clemente Manzo

domenica 11 maggio 2014, 19:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
l'aquila
pisa
playoff
calcio
serie b
tabellino
pagelle
Cerca nel sito

Identity