Il sindaco di New York contro Cristoforo Colombo: via la sua statua da Manhattan

"Era un razzista assassino che elimino' migliaia di indigeni per rubare terra e oro. E non fu Colombo a scoprire questa terra"

Il sindaco di New York contro Cristoforo Colombo: via la sua statua da Manhattan

CRISTOFORO COLOMBO ERA RAZZISTA. Il sindaco italoamericano di New York ha fatto una dichiarazione che ha messo in subbuglio l'intera popolazione italiana di questa metropoli. In sostanza mister Bill De Blasio ha affermato: "Cristoforo Colombo era un razzista assassino che elimino' migliaia di indigeni per rubare terra e oro. E non fu Colombo a scoprire questa terra:" Gia', secondo il sindaco prima di Colombo in questa terra erano arrivati norvegesi ed altri gruppi etnici. Cosi', Colombo e' "un imbroglione che ha preso in giro tanta gente". Successe nel 1492 e oggi un italoamericano (che ha "scoperto di essere comunista") vorrebbe eliminare il navigatore genovese dalla faccia della Terra. Per cominciare vorrebbe abbattere la bella statua del Colombo che da decenni si erge maestoso al Columbus Circle di Manhattan. Ma non basta: c'e' anche la richiesta di eliminare il Columbus Day del 9 ottobre che italiani e resto della nazione hanno festeeggiato per decenni. La reazione di chi ha un nome italiano si e' fatta sentire. Un vasto gruppo di paesani inferociti si e' avvicinato alla  palazzina dove alloggia il sindaco e ci sono voluti molti poliziotti per contenere l'ira dei presenti.. Al municipio c'e' stata un prima rirunione e il sindaco si e' beccato fischi, urla, lanci di pallottole di carta' ed altro. Lasciate in pace Cristofoto Colombo hanno urlato. "Il giorno 9 marceremo come sempre, mostreremo le nostre belle bandiere e ci saranno discorsi che metteranno l'acido nello stomaco del nostro...beneamato  sindaco". La notizia si e' sparsa in molte parti degli Stati Uniti, a partire da Los Angeles, dove in questi giorni e' scattata una lotta che ha coinvolto la politica, c'era da aspettarselo. Dopo qualcosa come 525 anni, qualcuno ha deciso che il celebre navigatore di casa nostra va cancellato dai libri di storia. C'e' tutto per provare che noi siamo poco di buono. Forse i fatti correggeranno questa fasulla constatazione fomentata da chi proprio non riesce a sopportare la nostra Italia

Benny Manocchia

martedì 03 ottobre 2017, 12:15

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cristoforo colombo
columbus day
razzista
sindaco new york
bill de blasio
9 ottobre 1492
statua manhattan
Cerca nel sito