Il ritorno al "buco". Arrestato spacciatore disoccupato

Mosciano S.Angelo. Un 48enne teramano trovato in possesso di 40 grammi di brown sugar e 80 di marijuana

Il ritorno al "buco". Arrestato spacciatore disoccupato

QUARANTOTTENNE TERAMANO SORPRESO IN POSSESSO DI 40 GRAMMI DI EROINA E 80 GRAMMI DI MARJIUANA. La Squadra Mobile di Teramo, nel corso di una specifica operazione antidroga a Mosciano Sant’Angelo, ha tratto in arresto F.D.P., 48 anni, celibe, disoccupato, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Secondo quanto appreso da persone gravitanti nel mondo della droga era divenuto il punto di riferimento di numerosi tossicodipendenti della zona per l’acquisto di eroina e marjiuana.

Durante il blitz nella sua abitazione sono stati scoperti 40 grammi di eroina, mentre nei locali della cantina, all’interno di un vaso in vetro, c'erano 80 grammi di marjiuana.

L’uomo si trova agli arresti domiciliari nella propria abitazione a Teramo.

Redazione Independent

lunedì 16 dicembre 2013, 13:17

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
eroina
mosciano
arresto
disoccupato
droga
polizia
Cerca nel sito