Il potere "miracoloso" delle mele (di Benny Manocchia)

Secondo le statistiche è il frutto preferito dagli italiani. La mela fa bene, lo dicono i medici, e persino calare la pancia

Il potere "miracoloso" delle mele (di Benny Manocchia)

IL POTERE MIRACOLOSO DELLA MELA. E' la stagione delle mele, o come e' chiamata in altre nazioni: appel, pomeroy, macel insomma la malus pumila. O la nostra mela, che secondo le statistiche e' il frutto preferito dagli italiani. Seguono arance, pere, pesche, meloni, uva, kiwi. La produzione annuale di mele raggiunge 85 milioni di tonnellate, con la Cina che acquista il 48% dell'intera produzione, seguita dagli Stati Uniti, Polonia, Turchia, Italia. La mela nel nostro Paese ha sofferto nel recente un calo del 17% di vendite. La Coldiretti spiega: forse il maltempo, l'esportazione di mele da nazioni del Medio Oriente. Ma i coltivatori di mele, proprietari di meleti insistono che il vero problema e' nella scarsita' di manodopera adatta alla coltivazione del nostro frutto preferito. Sembrerebbe incredibile, ma e' cosi'. In poche parole l'italiano non vuole lavorare piu' nei frutteti. A chi credere? I ricercatori, dal canto loro, ricordano che la mela va mangiata con la buccia e preferibilmente ogni giorno. La mela fa bene, ricordano, e soprattutto aiuta la salute. Il ragionamento andrebbe sviluppato entrando nel campo medico. Una cosa, comunque, va ricordata. I medici dicono che l'aceto ricavato dalle mele bevuto al mattino, fa sicuramente "calare la pancia," riferendosi agli uomini.

Avete capito, signori?
 
Benny Manocchia

giovedì 19 ottobre 2017, 17:35

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
mele
mela
stagione
produzione
buccia
consiglio
medico
esportazione
coldiretti
pancia
aceto
frutto preferito
Cerca nel sito

Identity