Il futuro dell'editoria dalla stampa cartacea alla tipografia online

Ci sono delle invenzioni che hanno cambiato il corso della storia: secondo alcuni l'invenzione della stampa è seconda soltanto a quella della ruota

Il futuro dell'editoria dalla stampa cartacea alla tipografia online

IL FUTURO DELL'EDITORIA DALLA STAMPA CARTACEA ALLA TIPOGRAFIA ONLINE. C'è chi sostiene che quella della stampa sia seconda soltanto all'invenzione della ruota, sta di fatto che entrambe hanno contribuito a dare un colpo d'acceleratore all'evoluzione della società. Certo, ne è passato di tempo da quando quel genio di Gutenberg introdusse la stampa a caratteri mobili, ma sebbene gli strumenti siano diventati più sofisticati il concetto di base è rimasto lo stesso per anni.

All'alba del terzo millennio stiamo assistendo però ad un'altra rivoluzione nel campo della tipografia. Non radicale come quella avvenuta in passato ma sicuramente importante per quanto concerne i mezzi di fruizione dei testi. L'avvento di internet e conseguentemente dell'editoria online ha stravolto ancor di più le gerarchie, portando una ventata di freschezza in un mondo che da troppo tempo mutava nei modi ma non nella sostanza.

Ma non solo, perché assieme all'introduzione degli e-book e di tutto il materiale visualizzabile attraverso i dispositivi portatili, il nostro secolo ha dato il benvenuto anche alla stampa digitale. Oggigiorno le tipografie online stanno pian piano sostituendo quelle tradizionali alle quali si rivolgono sia le piccole aziende commerciali per qualsiasi uso come materiale promozionale, espositivo, gadget e via dicendo, che i clienti privati.

I passi avanti compiuti dal mondo della tipografia sono stati diversi, specialmente nel secolo scorso, nel quale la velocità di stampa ha raggiunto livelli impensabili per i nostri antenati. Nonostante la stampa offset, arrivata nei primi anni sessanta, abbia rappresentato una grande innovazione, l'avvento di quella digitale è stato qualcosa di straordinario. Basti pensare alla possibilità di poter modificare i documenti fino a pochi minuti prima di procedere alla stampa, un qualcosa che oggi diamo per scontato ma che non lo è stato affatto per lungo tempo.

La grande flessibilità unita alla facilità di ristampa e alla grande varietà di supporti diversi dalla carta o dal cartoncino, come ad esempio pvc, forex, plexiglas e tanti altri, sono elementi che hanno segnato il passo, una volta per tutte. Alla luce di questo susseguirsi di cambiamenti, classificare la tipografia online all'interno di questo percorso storico non è semplice.

Inviare un file a chilometri e chilometri di distanza, poterlo stampare e riceverlo comodamente a casa è qualcosa di perfettamente funzionale alle esigenze della nostra società. E' quel collante tra la carta stampata e l'editoria online che tiene in piedi due mondi tanto simili quanto differenti in uno scenario che muta giorno dopo giorno. E chissà quali altre sorprese la tecnologia sarà in grado di riservarci negli anni a venire...

Redazione Independent

martedì 27 ottobre 2015, 13:27

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
stampa
invenzione
tipografia
carta
tipografia online
ruota
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!