Il dio di mio padre (John Fante)

Torricella peligna celebra il mitico scrittore di origini abruzzesi. All'evento Vinicio Capossela e Sandro Veronesi

Il dio di mio padre (John Fante)

TORRICELLA PELIGNA CELEBRA IL DIO DI MIO PADRE. Si terrà anche quest’anno la settima edizione del festival letterario "Il Dio di mio padre" che Torricella Peligna dedica allo scrittore italoamericano John Fante. Le origini abruzzesi del padre hanno lasciato un segno in tutta la sua opera e in particolar modo nel romanzo Full of life, a cui il festival rende omaggio con una serata per i 60 anni della sua pubblicazione. Insieme al figlio Dan Fante altri importanti ospiti come Sandro Veronesi e Vinicio Capossela, grandi estimatori dello scrittore.

PROGRAMMA
VENERDÌ’ 24 AGOSTO 2012
MEDIATECA JOHN FANTE – TORRICELLA PELIGNA
10:45 JOHN FANTE ALL’UNIVERSITÀ
Presentazione tesi di laurea
Valentina Di Marino, “Il linguaggio letterario di John Fante”, Facoltà di Lettere Moderne,
Univ. di Chieti
11:30 PREMIO JOHN FANTE OPERA PRIMA ABRUZZO
Presentazione del libro della vincitrice
Barbara Di Gregorio, “Le giostre sono per gli scemi” (Rizzoli, 2011)
Con Mario Cimini (docente di Letteratura italiana, Univ. G. D’Annunzio, Chieti)
16:00 PREMIO JOHN FANTE OPERA PRIMA
Presentazione dei libri dei finalisti
Francesco Targhetta, “Perciò veniamo bene nelle fotografie” (ISBN, 2012)
Donatella Di Pietrantonio, “Mia madre è un fiume” (Elliot , 2011)
Giuseppe Di Piazza, “I quattro canti di Palermo” (Bompiani, 2012)
Con Francesco Durante (docente di Cultura e lett. degli italiani d’America, Univ. Suor
Orsola Benincasa, Napoli), Masolino D’Amico (docente di letteratura americana, Univ.
RomaTre) e Oscar Buonamano (giornalista)
18:30 CERIMONIA DI PREMIAZIONE
Partecipano Dan Fante, le istituzioni, la giuria tecnica
Con Francesco Targhetta, Donatella Di Pietrantonio e Giuseppe Di Piazza (finalisti
sezione John Fante Opera Prima), Barbara Di Gregorio (vincitrice sezione John Fante
Opera Prima Abruzzo) e Patrizia Di Donato (Menzione particolare sezione John Fante
Opera prima Abruzzo per “La Neve in tasca”, Duende, 2011)
21,30 LUIGI FILIPPO, MARCELLO E GLI ALTRI TORRICELLANI
OMAGGIO ALLA FAMIGLIA D’AMICO
Proiezione del film tv “Viaggio nel continente” (90min., 1968) di Luigi Filippo D’Amico,
prodotto da Marcello D’Amico, con Paola Pitagora e Lando Buzzanca, tratto dalle novelle
“La Balia” e “Lumìe di Sicilia” di Luigi Pirandello
Introducono Masolino e Caterina D’Amico (rispettivamente docente di letteratura
americana, Univ. RomaTre, e direttrice della Casa del cinema di Roma)
SABATO 25 agosto 2012
MEDIATECA JOHN FANTE - TORRICELLA PELIGNA
11:00 EMIGRAZIONE ITALIANA
Presentazione dei saggi
“Il voto degli altri”, a cura di Guido Tintori (Centro Altreitalie, Ronberg&Sellier, 2012)
“L’Altra Italia” di Goffredo Palmerini (One Group, 2011)
Modera Carlo Di Stanislao (giornalista)
16:00 DONNE IN THRILLER
Presentazione dei romanzi
“Esecuzione” di Angela Capobianchi (Piemme, 2011) e “La paura” di Francesca
Bertuzzi (Newton Compton, 2012)
Modera Maria Rosaria La Morgia (giornalista Rai)
17:45 JOHN FANTE ED IO
LECTIO MAGISTRALIS dello scrittore SANDRO VERONESI
PINETA DI TORRICELLA PELIGNA
21:30 IL CAMMINO NELLA POLVERE, CHARLES BUKOWSKI VS NICK DRAKE
Reading musicale della Compagnia della polvere, con Alessio Romano e Christian
Carano
22:30 READING MUSICALE IN OMAGGIO A JOHN FANTE
Con SANDRO VERONESI e VINICIO CAPOSSELA
Letture in lingua originale di DAN FANTE e dell’attore RAY ABRUZZO
DOMENICA 26 agosto 2012
11.00 PASSEGGIATA FANTIANA
Tour nel centro storico di Torricella sulle tracce di Nick, padre di John Fante
Condotto da Antonio Di Renzo (esperto di storia e cultura locale)
MEDIATECA JOHN FANTE - TORRICELLA PELIGNA
16:00 JOHN FANTE ALL’ UNIVERSITÀ
Presentazione tesi di laurea
Ugo Russo, “L'importante è viaggiare: Elio Vittorini traduttore di John Fante”, Ecole
Normale Supérieure de Lyon, Francia
Alessia Forgione, “John Fante e il personaggio Arturo Bandini. L’autobiografia
nella letteratura d’emigrazione”, Facoltà di Lettere, Univ. di Roma La Sapienza
Valentina Maltese, “Like father, like son: John Fante Vs. Nick Fante, storia di un
asimmetrico parallelismo”, Facoltà di Lingue e letterature straniere, Univ. di Bologna
Coordina Giovanna Di Lello (curatrice Festival “Il Dio di mio padre”)
17:00 IN BETWEEN, VIVERE TRA DUE MONDI
La scrittrice italo-somala IGIABA SCEGO si racconta
Presenta Francesco Durante (docente di Cultura e lett. degli italiani d’America, Univ.
Suor Orsola Benincasa di Napoli)
18:30 CONDIVISIONE DI UN TERRITORIO
FEDERICO MOCCIA, neo-sindaco di Rosello, presenta il suo romanzo “L’uomo che
non voleva amare” (Rizzoli, 2012)
Con Simone D’Alessandro (dottore di ricerca in scienze sociali)
21:30 LUIGI FILIPPO, MARCELLO E GLI ALTRI TORRICELLANI
OMAGGIO ALLA FAMIGLIA D’AMICO
Proiezione del film tv “Sicilia amara” (90min., 1968) di Luigi Filippo D’Amico, prodotto da
Marcello D’Amico, con Salvo Randone, Turi Ferro, Guido Leontini, tratto dai racconti di
Luigi Pirandello “La cattura” e “La lega disciolta”
23:00 FULL OF LIFE, LETTURE NELLA NOTTE
60 anni dalla pubblicazione dell’opera di John Fante
Reading in lingua originale di DAN FANTE e dell’attore RAY ABRUZZO, in italiano
dell’attore Domenico Galasso e dei suoi allievi del laboratorio di lettura interpretativa “Il
respiro della scrittura”, e di tutti quelli che vogliono rendere omaggio a “Full of Life”
www.johnfante.org
Festival letterario “Il Dio di mio padre” dedicato a John Fante
http://twitter.com/#!/FestivalFante

reda inde

venerdì 10 agosto 2012, 11:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
il dio di mio padre
john fante
torricella peligna
scrittore
abruzzese
vinicio capossela
sandro veronese
settima edizione
programma
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?