Il 'compagno' Maurizio Acerbo è il nuovo segretario di Rifondazione Comunista

Il 51enne di Pescara è stato eletto dall'assemblea nazionale del partito a Spoleto. Adesso si apre una fase nuova della sinistra italiana

Il 'compagno' Maurizio Acerbo è il nuovo segretario di Rifondazione Comunista

IL 'COMPAGNO' ACERBO E' IL NUOVO SEGRETARIO DI RIFONDAZIONE COMUNISTA. Il Comitato politico nazionale di Rifondazione Comunista, al termine del X congresso nazionale del partito, che si e' concluso oggi, domenica 2 aprile, a Spoleto, ha eletto Maurizio Acerbo come nuovo segretario nazionale del PRC. Pescarese, classe 1965, Maurizio Acerbo e' stato deputato, consigliere regionale in Abruzzo e comunale a Pescara, componente della segreteria nazionale di Rifondazione Comunista, ed e' da sempre attivo nei movimenti e nelle lotte sociali e ambientaliste. Paolo Ferrero - segretario uscente di Rifondazione Comunista, vice presidente del Partito della Sinistra Europea - ha dichiarato: "Dopo aver fatto per nove anni il segretario di Rifondazione Comunista sono molto felice di poter passare il testimone a Maurizio Acerboche con il suo entusiasmo, la sua intelligenza e la sua passione sapra' dare un contributo decisivo allo sviluppo del partito, alla costruzione di una sinistra unitaria, al rilancio della lotta per l'alternativa".

Al 'compagno' Acerbo i nostri più sinceri in bocca al lupo per un rilancio effettivo dell'unico partito di sinistra che c'è.

Redazione Independent

lunedì 03 aprile 2017, 12:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
maurizio acerbo
rifondazione comunista
segretario rifondazione
paolo ferrero
ultime notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano