Il Teramo chiude malamente la stagione d'andata perdendo sotto la nebbia con la Spal

Sconfitta meritata per 2 a 0 quella degli abruzzesi che vivono l'incubo della retrocessione. Il team di Vivarini è a quota 15 in classifica di Lega Pro

Il Teramo chiude malamente la stagione d'andata perdendo sotto la nebbia con la Spal

IL TERAMO CHIUDE MALAMENTE LA STAGIONE D'ANDATA PERDENDO A FERRARA CONTRO LA SPAL PER 2-0. Sconfitta meritata quella subita dal Teramo a Ferrara contro la Spal che meritatamente è capolista della classifica del girone B lega pro. Il bilancio del girone di andata, se non si considerano i 6 punti di peralizzazione, non sarebbe poi negativo per la squadra di capitan Speranza, che con 21 punti (uno in più dei cugini aquilani), ora non vivrebbe l'incubo del pericolo della retrocessione. Infatti il Teramo con 15 punti è quart'ultimo raggiunto dalla Pistoiese che ha battuto il Savona.

LA CRONACA. Con due reti segnate nell'arco di 4 minuti gli estensi si aggiudicano l'incontro ed il primato in classifica.Sulla prima rete segnata da Di Quinzio su calcio di punizione Tonti resta fermo. 4 minuti dopo Castagnetti batte un corner ad effetto e Castagnetto insacca ancora con la complicità di Tonti. Al 1° del st del secondo tempo un gran tiro di Di Paolantonio viene bloccato da Branduani. Al 12° Tonti si riscatta mandando in out un tiro di Castagnetti. Sugli sviluppi del calcio d'angolo successivo Gasparetto colpisce la traversa. Al 15° Tonti con un bell'intervento sventa una conclusione di Finotto. Al 20° Caidi si sostituisce all'estremo difensore biancorosso, messo fuori causa, e respinge proprio sulla linea il pallone. Al 34° si fa vedere Da silva che batte un calcio di punizione che sfiora il palo. Al 35° Tonti salva intervenendo in due tempi prima su Mora e poi su Finotto. al 41° anche Finotto, come Gasparetto, colpisce la traversa. 

TABELLINO SPAL 2- TERAMO 0

Spal (5-3-2): Branduani, Lazzari, Gasparetto, Cottafava, Giani, Mora, Spighi (39°st De Vitis), Castagnetti, Di Quinzio (44°st Bellomo), Zigoni, Finotto. A disp: Contini, Beghetto, Capezzani, Ceccaroni, Cellini, Ferri, Posocco, Silvestri. Allenatore: Semplici.
Teramo (3-5-2): Tonti, Caidi (32°st D'Orazio), Speranza, Perrotta, Scipioni, Di Paolantonio, Amadio, Cenciarelli, Cecchini (8°st Petrella), Moreo, Le Noci (8°st Da Silva). A disp: Narduzzo, Altobello, Vitturini, Brugaletta, Loreti, Palma, Paolucci, Monini. Allenatore: Zambardi in sostituzione di Vivarini squalificato.

Clemente Manzo

domenica 20 dicembre 2015, 18:04

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo calcio
spal teramo
tabellino spal teramo
classifica
lega pro
teramo
Cerca nel sito

Identity