Il Tavo invaso dai rifiuti

Cappelle sul Tavo. La denuncia di un cittadino ambientalista: «pneumatici, veicoli, elettrodomestici, eternit e immondizia»

Il Tavo invaso dai rifiuti

IL FIUME TAVO INVASO DAI RIFIUTI. Lungo le sponde e nel letto del fiume sono riversati rifiuti di ogni genere, pneumatici per auto e veicoli, elettrodomestici, mobili dismessi, rifiuti speciali come eternit e tanto altro. A nulla servono le sporadiche e pittoresche “giornate ecologiche” organizzate da quest’amministrazione, che viene quasi da pensare non sia nemmeno a conoscenza della situazione ambientale nella quale si trova il fiume. ”La responsabilità prima di tutto è di chi riversa rifiuti in quell’area, ma nello stesso tempo dell’amministrazione che inerte assiste a questo spettacolo senza prendere seri provvedimenti” afferma Matteo Mattioli, cittadino Cappellese che ha da sempre denunciato la situazione ambientale tramite i social network “fino ad oggi il Sindaco e l’Assessore competente si sono limitati solo a rimuovere una piccola quantità di eternit, circa un anno fa, ma da allora la situazione è peggiorata”. I cumuli di rifiuti oltre a causare seri problemi all’ecosistema sono un pericolo per gli eventuali incendi che potrebbero scoppiare, come quello di circa un anno fa.   Una soluzione possibile è quella di dotare il tratto interessato di un impianto di video sorveglianza e iniziare a sanzionare i trasgressori.  Evidentemente queste Problematiche non rientrano nei piani amministrativi di quest’amministrazione.

Per vedere le foto ecco il link: http://www.facebook.com/media/set/?set=a.4188925374590.164105.1628253184&type=3

Un Cittadino di Cappelle Sul Tavo

 Matteo Mattioli

giovedì 27 settembre 2012, 13:17

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
matteo mattioli
rifiuti
fiume
tavo
cappelle
notizie
giornate
ecologiche
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?