Il Ministro spiega l'Aeroporto dei Parchi: «Era meglio non realizzarlo»

Maurizio Lupi interviene a Governo e Territorio sulla questione degli scali aerei dell'Abruzzo

Il Ministro spiega l'Aeroporto dei Parchi: «Era meglio non realizzarlo»

LUPI SULL'AEROPORTO DEI PARCHI: «ERA MEGLIO NON REALIZZARLO». Non sembra avere un futuro roseo il nuovo Aeroporto dei Parchi "Giuliana Tamburro", nonostante l'apertura da parte dell'Enac al traffico commerciale per lo scalo di Preturo (L'Aquila).

Ad inizi di gennaio infatti la Regione Abruzzo aveva congelato il finanziamento di 800 mila euro concesso alla società Xpress per le 60 assunzioni dell’Aeroporto dell’Aquila nell’ambito del bando da 8 milioni di euro “Lavorare in Abruzzo 3”

Ieri il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Maurizio Lupi, intervenuto alla trasmissione di Rete8 "Governo e Territorio", ha spiegato che il "nuovo piano nazionale degli aeroporti si basa finalmente su due criteri fondamentali: il primo è individuare tra i numerosi aeroporti che abbiamo...., forse troppi, anche in Abruzzo.... ne nascono che secondo me era meglio che non nascessero.... ogni riferimento all'Aquila è puramente casuale". 

Dunque, si tratta di un'ulteriore bocciatura per la struttura che già aveva avviato un piano di assunzione per oltre 50 persone oltre ad avere inaugurato un volo, da L'Aquila a Fiumicino, col sindaco Cialente ospite d'onore.

Redazione Independent

mercoledì 12 febbraio 2014, 11:42

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
l'aquila
preturo
aeroporto
lupi
enac
ministro
abruzzo
Cerca nel sito