Il Governo impugna ordinanza del Governatore Marsilio davanti al TAR

Il Ministro Francesco Boccia ha annunciato il provvedimento con relativo deposito questa mattina in diretta sulla Rai. Quali conseguenze ci saranno?

Il Governo impugna ordinanza del Governatore Marsilio davanti al TAR

IL GOVERNO IMPUGNA ORDINANZA DI MARSILIO DAVANTI AL TAR. "Le regole che ci siamo dati sono a tutela della sicurezza degli abruzzesi e degli italiani: questa mattina depositeremo l’impugnativa: abbiamo aspettato e sperato che potesse ritirare l’ordinanza, non l’ha fatto, ma l’impugnativa serve a tutelare gli abruzzesi”. Così il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia ad Agorà su Rai 3. “Poi che ci siano problemi connessi alla ripartenza delle attività economiche, questo lo capiamo tutti e siamo accanto: non a caso era stato già stanziato un fondo per i ristori supplementari, oltre a quelli già partiti, per le Regioni che avevano fatto restrizioni in maniera automatica”, ha proseguito. “Questa scelta dell’Abruzzo unilaterale ha messo in difficoltà l’interno sistema, dai sindaci, dagli amministratori, dai dirigenti scolastici. È evidente che qualcuno deve preoccuparsi del rispetto delle regole: poi deciderà un organo terzo”, ha concluso Boccia.

Redazione Independent 

mercoledì 09 dicembre 2020, 12:02

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
marsilio
governo
ordinanza
dpcm
tar abruzzo
boccia
ministro
Cerca nel sito