Il Diavolo va in ritiro a Rivisondoli con la testa in Serie B

Inizia ufficialmente la nuova stagione per il team biancorosso guidato dal mister Vivarini. Si attendono entro la fine di luglio i deferimenti per l'inchiesta Dirty Soccer

Il Diavolo va in ritiro a Rivisondoli con la testa in Serie B

PRENDE IL VIA LA STAGIONE DEL TERAMO. Comincia l'avventura del Diavolo di Luciano Campitelli e mister Vincenzo Vivarini. Da oggi, infatti, il Teramo è ufficialmente, oltre che fisicamente, a Rivisondoli per preparale la nuova stagione in Serie B dove resteranno fino al 3 agosto.

Intanto le trattative di mercato, seppure indirettamente, sono condizionate dall'inchiesta della Procura Federale sulla presunta combine della gara Savona-Teramo della scorsa stagione; il presidente Luciano Campitelli ha più volte ribadito la fiducia nell'operato della giustizia sportiva.

Entro fine luglio si conosceranno eventuali decisioni della magistratura calabrese nell'ambito dell'inchiesta Dirty Soccer.

Redazione Independent

lunedì 20 luglio 2015, 14:19

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
serie b
ritiro
rivisondoli
dirty soccer
calcioscommesse
Cerca nel sito

Identity