Il Diavolo batte 3-0 la Lupa Roma e azzera la penalizzazione

Ancora un successo convincente per Teramo dopo la vittoria col Tuttocuoio. Il campionato dei biancorossi comincia adesso

Il Diavolo batte 3-0 la Lupa Roma e azzera la penalizzazione

IL DIAVOLO BATTE 3-0 LA LUPA ROMA E AZZERA LA PENALIZZAZIONE. Dopo la netta vittoria sui laziali del Tuttocuoio, gli abruzzesi hanno annullato del tutto la penalizzazione e quindi possono ripartire da zero punti il campionato. E' decisamente di valore la prestazione che oggi hanno offerto gli uomini guidati da Vivarini e che riscatta le due precedenti sconfitte subite prima contro l'Ancona per 1-0 e poi contro il Tuttocuoio con lo stesso risultato di 1-0

PRIMO TEMPO. Dopo i primi minuti di studio, durante i quali si mette in mostra Moreo che impegna Mangiapelo, il diavolo prende le redini del gioco. Al 18° Da Silva batte magistralmente un calcio di punizione che lambisce il palo. Al 32° Scipioni, servito dalla bandierina da Amadio, colpisce di testa, ma il suo tiro finisce tra le braccia del portiere ospite. Al 36° Da Silva, ancora con un calcio da fermo per poco non centra la porta avversaria. Reagisce la Lupa al 38° con Tulli che solo davanti al portiere, non riesce a mettere in rete la palla. Al 42° si infortuna Da Silva e al suo posto entra Petrella. La prima frazione si chiude sullo 0-0

SECONDO TEMPO. Petrella dopo appena 2 minuti di gioco conclude un'azione personale con un pallonetto che scavalca Mangiapelo e realizza la prima delle sue due reti. L'attaccante teramano galvanizzato dal goal appena segnato, realizza la doppietta al 5°. all'11° Moreo è lesto ad impossessarsi del pallone dopo un incertezza di Cane e a realizzare la terza rete dei biancorossi. L'ultima occasione è del Teramo. Le Noci, subentrato da poco a Moreo, al 40° non sfrutta da buona posizione un bel suggerimento di Petrella.

TABELLINO TERAMO 3 LUPA ROMA 0

Teramo (3-5-2): Tonti, Caidi, Speranza, Perrotta, Scipioni, Calvano, Amadio, Cenciarelli (13°st Paolucci), Cecchini, Moreo (35°st Le Noci), Da Silva (42°pt Petrella). A disp: Narduzzo, Altobello, Brugarella, D'Orazio, Loreti, Paolucci, Palma, Monni, Di Paolantonio. Allenatore: Vivarini.
Lupa Roma (3-4-1-2): Mangiapelo, Pasqualoni, Cascone (13°st Di Michele), Sfanò, Cane, Santarelli, Quadri (19°st Neri), Celli, Cerrai, Tajarol (29°st Massella). A disp: Di Mario, Losi, Silvagni, Bezzicheri, Faccini. Allenatore: Cucciari.
Arbitro: Di Gioia di Nola.

Clemente Manzo

domenica 11 ottobre 2015, 10:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo lupa roma
teramo calcio
diavolo
risultato
classifica
lega pro
penalizzazione
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!