Il Delfino stenta, Oddo: "Resto fiducioso e Lapadula si è sbloccato"

A Vicenza finisce 2-2 con rigore concesso al 90'+5' minuto ai veneti. Il Pescara è a quota 6 e sabato arriva la capolista Cagliari

Il Delfino stenta, Oddo: "Resto fiducioso e Lapadula si è sbloccato"

IL DELFINO SI FA AGGUANTEARE AL 90' DAL VICENZA SU RIGORE. E' lo stesso allenatore biancazzurro molto amato dalla tifoseria e dalla società a spiegare, al termine del pareggio 2-2 contro il Vicenza dell'ex tecnico Marino, la prestazione della squadra che stenta a decollare in questo campionato di Serie B, stagione 2015/16, giunto ormai alla quinta giornata.

“Prestazione pessima. La più brutta di questo avvio di stagione. Peggiore di quella offerta a Livorno. Approccio sbagliato. Mancavano tutte le costanti che ci hanno finora contraddistinto, ovvero coraggio, gioco, determinazione. Abbiamo guadagnato in finalizzazione perché abbiamo fatto due gol, ma abbiamo perso tutto il resto. Cercherò di capire i motivi. È il mio compito. Fortunatamente nel primo tempo, i quattro difensori sono stati all’altezza. Sono contento di Lapadula. Meritava già da un po’ il gol. Ha giocato un’ottima gara. Si è sbloccato. Fondamentale sotto il profilo psicologico. In generale, odio fare pessime prestazioni. Provo, invece, soddisfazione quando la squadra vince giocando bene. Se fosse arrivato, il successo non sarebbe stato meritato. Bisogna essere onesti. Per questo sono amareggiato. L’arbitro non c’entra nulla. L’ingenuità in occasione del rigore del 2-2 è stata evidente. Resto, tuttavia, fiducioso”. 

 TABELLINO: VICENZA 2 - PESCARA 2

VICENZA (4-3-3): Vigorito; Laverone, Sampirisi, El Hasni, D’Elia; Vita (26 st Pinato), Urso (1 st Modic), Cinelli; Galano, Raicevic (19 st Gatto), Giacomelli. In panchina: Marcone, Pettinari, Bianchi, Massaro, Vio, Crestani. Allenatore: Marino.
PESCARA (4-3-1-2): Fiorillo; Fiamozzi, Fornasier, Zuparic, Zampano; Memushaj, Torreira, Benali (30 st Mandragora ); Valoti (1 st Verre); Cocco (13 st Caprari), Lapadula. In panchina: Aldegani, Bunoza, Mignanelli, Selasi, Mitrita, Cappelluzzo. Allenatore: Oddo.

ARBITRO: Pezzuto di Lecce 5.

RETI: 4’st Raicevic, 21’st Lapadula, 34’st Memushaj, 50’st Gatto (rig).

NOTE: pomeriggio soleggiato, terreno in ottime condizioni, spettatori 8.000 circa. Espulsi al 45 st Laverone per fallo di reazione, al 46’st Memushaj per doppia ammonizione. Ammoniti Memushaj, D’Elia, Vita, Giacomelli, Mandragora, Caprari, Gatto. Angoli 5-5. Recupero: 1’; 5’. All’11’ pt Fiorillo para un calcio di rigore a Giacomelli.


Romanzo

domenica 27 settembre 2015, 11:31

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vicenza pescara
tabellino
serie b
classifica
oddo
gianluca lapadula
cagliari
Cerca nel sito