Il Delfino di Oddo si accende e spegne il Sudtirol di Stroppa

La prima rete al 16' del primo tempo del giovane Valoti, il raddoppio al 51' di Torreira. Il 16 agosto si va a Torino per il terzo turno della Tim Cup

Il Delfino di Oddo si accende e spegne il Sudtirol di Stroppa

IL PESCARA DI ODDO SI ACCENDE E SPEGNE IL SUDTOROL DI STROPPA. Oddo è bravo perchè è riuscito a dare un'anima a questa squadra che, nonostante la pesantezza della preparazione, è riuscita ad accendersi al momento giusto contro il Sudtirol dell'ex Giovannino Stroppa,, fare due reti e soprattutto non prenderne nessuna. La prima rete al 16' del primo tempo del giovane Valoti, ad inizio ripresa il raddoppio al 51' di Torreira e poi tutti a casa. Il miglio biancazzurro, a nostro avviso, è stato Selasi, una diga in mezzo al campo e sempre pronto ad impostare l'azione. Il 16 agosto il Delfino va a Torino per il terzo turno della Tim Cup. Bene così. 

TABELLINO: PESCARA 2 - SUDTIROL 0

PESCARA (4-3-1-2): Fiorillo 6,5; Zampano 6, Zuparic 6, Fornasier 6, Mignanelli 6; Selasi 6.5, Torreira 7 (22’st Mandragora 6), Verre 6; Valoti 7 (32’st Bulevardi sv); Lapadula 6,5 (20’st Sansovini 6), Vukusic 6. A disposizione: Aldegani, Kastrati, Paolucci, Caprari,Vitturini, Mitrita, Cappelluzzo, Ventola. Allenatore: Oddo.
SUDTIROL (3-5-2): Miori 6; Mladen 5,5, Tagliani 5,5, Bassoli 5,5; Tait 5,5 (10’st Bandini 5,5), Furlan 5,5, Bertoni 6, Girasole 6, Crovetto 6; Kirilov 6,5 (28’st Spagnoli sv), Maritato 5,5 (10’st Tulli 5,5). A disposizione: Coser, Brugger, Sarzi, Cia, Cremonini, Fink. Allenatore:
Stroppa.
Arbitro: Marini di Roma.
Reti: 16’ pt Valoti, 5’ st Torreira.
Note: Ammoniti Giraole, Mignanelli, Torreira, Mladen, Bulevardi Rec: 2’ pt; 3’ st. In tribuna l’allenatore Andrea Camplone.
Spettatori: 4.434, incasso di 28.492mila euro.

Redazione Independent

lunedì 10 agosto 2015, 09:07

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
delfino pescara
pescara
sudtirol
tabellino
valoti
torreira
oddo
stroppa
Cerca nel sito