Il Delfino balla con Nando. Sabato arriva il Palermo all'Adriatico

Il Pescara di Serse Cosmi espugna La Spezia con un gol di Ferdinando Sforzini tornato a segnare dopo 461 giorni di digiuno

Il Delfino balla con Nando. Sabato arriva il Palermo all'Adriatico

Una vittoria importante e da grande squadra. Squadra con la S maiuscola. Il Pescara di Serse Cosmi espugna La Spezia con un gol di Ferdinando Sforzini tornato a segnare dopo 461 giorni di digiuno. Una rete bellissima di testa nel primo tempo che ha sbloccato l'attaccante biancazzurro e permesso di conquistare il settimo punto nelle ultime tre partite, le prime dell'era Cosmi. Grande volontà da parte degli abruzzesi che hanno fatto gruppo e si sono stretti attorno a se stessi, soffrendo e colpendo come la squadra che tutti i tifosi del Pescara hanno sperato precedentemente di avere. Ottima la gara in tutti i reparti. Peccato per i cartellini gialli che hanno decimato la squadra in vista del prossimo impegno casalingo contro il Palermo: con i rosanero mancheranno Rossi e soprattutto Brugman. Una brutta batosta per una compagine che vede il sudamericano come leader incontrastato sulla mediana. Vediamo a questo punto cosa inventerà mister Cosmi per evitare di sentire la sua mancanza, come accadde una settimana fa con Ragusa. Da sottolineare, oltre alle grandi prove della difesa sulle palle inattive, la grande corsa di Salviato sulla destra: a parte l'assist per il gol di Sforzini, infatti, la fascia è stata arata dall'inizio alla fine da quello che al momento rappresenta il miglior acquisto del mercato invernale biancazzurro. A questo punto non vediamo l'ora che si giochi la settimana prossima contro la capolista Palermo.

Fernando Errichi

sabato 15 marzo 2014, 14:49

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sforzini
goal
video
la spezia
pescara
palermo
cosmi
Cerca nel sito