Il Delfino affonda anche a Bari. Marino ha esaurito i bonus

Joao Silva condanna il Pescara alla sesta sconfitta consecutiva. La panchina potrebbe andare ad Oddo padre

Il Delfino affonda anche a Bari. Marino ha esaurito i bonus

JOAO SILVA CONDANNA IL PESCARA. A BARI FINISCE 1 A 0. Il Pescara di Pasquale Marino colleziona la sesta sconfitta consecutiva contro un modesto Bari salvato da una capocciata di Joao Silva al 30esimo del primo tempo.

Il presidente della Delfino Pescara 1936 srl comunica di aver sollevato dall'incarico di allenatore della Prima squadra il tecnico Pasquale Marino.  Per la panchina circolano i nomi di Cosmi, Cagni, Giampaolo, Iaconi e quella di Oddo padre. 

Il sogno serie A ormai sembra essere definitivamente sfumato. Dunque, resta da salvare il salvabile ed evitare che ci siano delle ripercussioni importanti sul capitale umano in servizio presso il Delfino.

TABELLINO.

BARI (4-3-3) Guarna; Sabelli (17’st Zanon), Ceppitelli, Chiosa, Calderoni; Sciaudone, Romizi (32’st Fossati), Delvecchio; Galano, Joao Silva, Defendi. A disposizione: Pena, Cani, Lugo, Samnick, Varela, Beltrame, Chiochia. All. Alberti

PESCARA (3-4-3) Belardi; Zauri (8’pt Zuparic), Schiavi, Bocchetti; Balzano, Bovo, Brugman, Rossi; Politano (35’st Cutolo), Maniero (35’st Sforzini), Ragusa. A disposizione: Pelizzoli, Caprari, Rizzo, Nielsen, Cosic, Mascara. All. Marino

ARBITRO: Pairetto di Nichelino

MARCATORI: 30’st Joao Silva (B)

AMMONITI: Romizi (B), Schiavi (P), Ragusa (P), Ceppitelli (B),

NOTE: Angoli 5-3; recupero 2’pt, 4’st

Redazione Independent

sabato 22 febbraio 2014, 17:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
marino
esonero
joao silva
goal
bari
sebastiani
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!