Il Chieti Calcio rinnova il contratto al mister Donato Ronci

Dopo sette anni finisce l'era Bellia: il nuovo proprietario è l’imprenditore romano Giorgio Pomponi. Ma il presidente sarà Angelo Savastano

Il Chieti Calcio rinnova il contratto al mister Donato Ronci

Dopo sette anni finisce l'era Bellia. Il nuovo proprietario del Chieti Calcio è l’imprenditore romano Giorgio Pomponi che ha nominato presidente Angelo Savastano e vice presidente Walter Costa. Il primo passo della nuova società è stato quello di convocare l’allenatore Donato Ronci per convincerlo a restare. Dopo alcuni giorni di riflessione il mister ha sciolto le riserve. "Sono contento sia arrivata questa conferma - spiega Ronci ad AbruzzoIndependent.it - che mi da la possibilità di proseguire il lavoro iniziato lo scorso anno in una grande piazza. Pomponi ha dichiarato che vuole vincere il campionato e non sarò di certo io a tirarmi indietro. Aspettiamo la fine del calciomercato per avere le idee più chiare dato che la squadra sarà costruita dall’avvocato Canuti e da Francesco Vitiello, due agenti FIFA. I giocatori che arriveranno dovranno essere motivati ed affamati come lo sono io. L’attaccamento alla maglia che abbiamo avuto lo scorso anno, riconosciuto anche dai tifosi, dovrà essere una prerogativa anche del prossimo campionato".

Era stato il quotidiano online www.spoltorenotizie.it ad anticipare la notizia della conferma del tecnico di Villa Raspa di Spoltore sulla panchina del Chieti.

Costantino Spina

 

lunedì 22 giugno 2015, 10:15

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
donato ronci
chieti calcio
bellia
giorgio pomponi
angelo savastano
walter costa
Cerca nel sito