I segreti per un massaggio impeccabile

Non c' e' regalo destinato al proprio partner piu' piacevole e gradito di un massaggio: a condizione, pero', che venga eseguito a regola d'arte

I segreti per un massaggio impeccabile

I SEGRETI PER UN MASSAGGIO IMPECCABILE. Non c'è regalo destinato al proprio partner più piacevole e gradito di un massaggio: a condizione, però, che venga eseguito a regola d'arte. Un'ora - o anche meno - dedicata a un massaggio che coinvolga ogni parte del corpo rappresenta un'esperienza al tempo stesso rilassante e sensuale. Quello che conta, però, è non improvvisare, anche perché quella del massaggio è una vera e propria arte: è essenziale, infatti, trovare il tocco perfetto, in modo tale che la persona che riceve il trattamento abbia la possibilità di rilassarsi, in un connubio magico di benessere ed eros. Il tutto avviene grazie al potere delle mani, in grado di trasformare delle semplici coccole in emozioni da fiaba.

COME PREPARARE IL MASSAGGIO. Ovviamente aver frequentato dei corsi di massaggio agevola in modo significativo il "lavoro", ma anche senza essere troppo esperti si può giungere a un buon compromesso, magari approfittando di una preparazione curata in tutti i dettagli. Nel momento in cui un corpo viene massaggiato, si verifica l'incontro tra complicità e sensualità: un incontro che può essere messo in risalto con un ambiente ad hoc, in cui nessun particolare sia lasciato al caso. Il silenzio è un'arma di cui servirsi per assicurare il massimo del relax, ma in alternativa si può optare per della musica speciale. Una volta creata la giusta luce soffusa, il destinatario del massaggio deve essere fatto sdraiare a pancia in giù, meglio se senza vestiti.

LA SCELTA DELLA LOCATION. La location più appropriata per un massaggio di questo tipo sarebbe il letto, ma è ancora meglio ricorrere a una superficie dura rivestita. Le mani devono essere scaldate con un olio che avrà un effetto lubrificante, e che farà in modo che le dita scorrano senza problemi sulla pelle. La persona che riceve il massaggio deve cercare di rilassarsi, chiudendo gli occhi e abbandonandosi ai sensi. A questo punto si può iniziare, mettendosi a cavalcioni: se si desidera un contatto ancora più intimo ci si può spogliare a propria volta. Il corpo dell'altra persona deve essere coperto con un telo, in modo che solo la parte che deve essere massaggiata sia scoperta; il telo potrà essere spostato a mano a mano che si procede. Non è superfluo sottolineare che i telefoni vanno tenuti spenti, e lo stesso dicasi per il televisore.

LO SCOPO DEL MASSAGGIO. Quando il massaggio viene portato a termine in modo adeguato, si favorisce la conoscenza del corpo dell'altra persona: a questo scopo è molto importante imparare ad ascoltare il suo respiro. Così, ci si può connettere con le sensazioni dell'altro. Si potrebbe iniziare dai piedi per poi risalire in maniera graduale fino alla testa, avendo cura di non staccare mai le mani e di non arrestarsi per nessun motivo. Quando si è arrivati alla testa, la persona può essere fatta girare dall'altra parte, così che sia in posizione supina: l'ultimo punto a cui si deve giungere è rappresentato dalle tempie e dalla testa, che dovranno essere toccati con delicatezza e con movimenti circolari.

LO SFIORAMENTO. La prima manovra che deve essere effettuata è lo sfioramento: si tratta di eseguire dei movimenti decisi ma al tempo stesso leggeri sulla pelle, con le mani che devono seguire la direzione del flusso sanguigno. Dopodiché arriva il momento della frizione: in pratica la tecnica non cambia, ma la differenza è che occorre essere più energici, così da arrivare a intervenire fino al tessuto connettivo. Per questo procedimento, si può scegliere se affiancare gli indici e i pollici o se fare sì che questi ultimi siano opposti al resto delle dita. Infine, è la volta del cosiddetto impastamento, basato sui movimenti alternati di tutte e due le mani, la cui presa palmare spreme il muscolo e lo solleva in tutta la sua lunghezza.

Redazione Independent

martedì 22 gennaio 2019, 13:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
massaggio
sfioramento
segreti
corsi di massaggio
regalo
lavoro
benessere
eros
partner
Cerca nel sito