I ragazzi del Liceo "Galileo Galilei" di Pescara sulle tracce dell'International Space Station

Diciannove alunni dell'istituto scolastico hanno realizzato un software per acquisire dati dalla spazio

I ragazzi del Liceo "Galileo Galilei" di Pescara sulle tracce dell'International Space Station

PESCARA: IL LICEO GALILEI SULLA INTERNATIONAL SPACE STATION. Sono diventati scienziati spaziali per qualche tempo. E si sono lanciati nella prima sfida europea Astro Pi, organizzata dell’Esa, (European space agency). I diciannove alunni della I C di Scienze applicate del Liceo scientifico Galileo Galilei di Pescara, capitanati dall’insegnante di fisica, professor Arturo Sarrantonio, hanno accettato di buon grado di scendere in campo. E hanno realizzato un software in linguaggio di programmazione Python sul minicomputer raspberry PI3 che servirà per  l’acquisizione dei dati sull’ Iss (International Space Station).  Infatti, dopo aver incassato le congratulazioni dall’Esa per la sua funzionalità e per la sua leggibilità, arriva anche la notizia che il software verrà fatto girare (dall'astronauta Thomas Pesquet) nel modulo spaziale Columbus della ISS per  qualche ora. I risultati saranno inviati entro il 15 maggio per un'analisi dettagliata agli studenti che  così si trasformeranno in piccoli scienziati spaziali.  Il  concorso, rivolto a squadre di studenti di massimo 16 anni e residenti tutti in uno dei quindici paesi europei che fanno parte dell’Esa, ha impegnato i ragazzi del Liceo diretto dal professor Carlo Cappello tantissime ore sia a scuola sia a casa. Ma il lusinghiero traguardo raggiunto  “ ha galvanizzato gli studenti – dichiara il professor Sarrantonio-, portandoli a un miglioramento delle capacità di lavorare in team e di usare il problem solving , ma anche di affrontare i problemi, e risolverli, in modo sistematico”. “ Ancora una volta – asserisce il Dirigente scolastico , professor Cappello – la nostra scuola si distingue in competizioni nazionali e internazionali. Questo è per noi il più grande riconoscimento alla serietà e alla professionalità che mettiamo nel lavoro quotidiano”.  Questi i nomi dei ragazzi: Angelozzi Francesco Pio, Casagrande Tommaso, Catalano Francesco, Ciattoni Filippo,  Colapietro Giorgia,  D’Antuono Lucrezia, Dragomir David, Frullini Forest Mattia, Giangiordano Emanuele,  Granchelli Manuele, Guarnieri Filippo, Iannetti Andrea, Niccolò Cristian, Pecorari Giulia, Pennacchione Riccardo, Perinetti Asia, Santini Marzia, Scorrano Lorenzo, Simone Pietro.

A. Di Lorito

giovedì 23 marzo 2017, 11:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
liceo scientifico
pescara
liceo pescara
liceo galileo galilei
notizie liceo
angelozzi francesco pio
casagrande tommaso
catalano francesco
ciattoni filippo
colapietro giorgia
dantuono lucrezia
dragomir david
frullini forest mattia
Cerca nel sito