I Nas Pescara chiudono quattro panifici 'sporchi' in Abruzzo

Sanzioni per 20 mila euro e circa 2,3 quintali di pane sequestrati. A Pescara il caso più grave: un essiccatore esterno non autorizzato

I Nas Pescara chiudono quattro panifici 'sporchi' in Abruzzo

I NAS PESCARA CHIUDONO QUATTRO PANIFICI SPORCHI. Quattro panifici non a norma dal punto di vista igienico-sanitario sono stati sottoposti a provvedimento di chiusura, a sanzioni per 20 mila euro ed al sequestro di circa 2,3 quintali di pane ad opera del Nucleo Anti Sofisticazioni (NAS) dei carabinieri di Pescara.

Le operazioni ed i controlli sono avvenuti in tutto l'Abruzzo in strutture commerciali attive nel settore della panificazione.

In un panificio del pescarese pane e materie prime erano in cattivo stato di conservazione: uno spazio esterno, non autorizzato dal punto di vista sanitario, era stato adattato a luogo di essiccazione per ricavarne pangrattato.

Redazione Independent

giovedì 01 ottobre 2015, 14:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pane
panifici
nas pescara
chiusi
farine
sequestri
multe
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!