Aiutiamoli a crescere bene

Val Vomano - Il progetto "Tutela Anziani": assistenza domiciliare, telesoccorso, trasporto e soggiorni estivi

Aiutiamoli a crescere bene

TUTELA DEGLI ANZIANI - La Comunità Montana del Gran Sasso di Tossicia (Te) ha ottenuto l’approvazione e il finanziamento del progetto “Tutela Anziani” nell’ambito del programma “Home Care Premium”, promosso dall’INPDAP a favore dei titolari di pensione Inpdap o loro famigliari, non autosufficienti, che hanno la residenza e il domicilio nei Comuni di Castel Castagna, Castelli, Colledara, Crognaleto, Fano Adriano, Isola del Gran Sasso, Montorio al Vomano, Pietracamela e Tossicia.

IL PROGETTO - Il progetto prevede una serie di servizi che vanno dall’assistenza diretta alla persona al trasporto e accompagnamento presso i presidi sanitari e i centri ricreativi, dall’assistenza nei soggiorni estivi dell’INPDAP  alla fornitura di sistemi di teleassistenza (telesoccorso e telecontrollo). Chi beneficerà di tale progetto avrà la possibilità di scegliere sia il tipo di servizio sia chi lo effettuerà, fino ad un importo massimo annuo di € 6.000,00 ad utente. L’importo di ogni servizio da erogare ai soggetti individuati come beneficiari, verrà calcolato in base all’attestazione ISEE, al numero dei  componenti il nucleo famigliare, all’indennità di accompagnamento e alla fruizione dei servizi socio-assistenziali. E’ possibile comunque richiedere più di un servizio, che verrà concesso esclusivamente a condizione che l’ammontare della spesa non superi l’importo complessivo di € 6.000,00 annui totale.

CONTATTI - Coloro che sono interessati ai servizi possono informarsi presso gli Ufficio Servizi Sociali della Comunità Montana del Gran Sasso di Tossicia o chiamando il numero 0861.699267. L’ammissione al servizio è prevista con la procedura “a sportello”, pertanto gli aventi diritto verranno individuati seguendo l’elenco cronologico delle domande pervenute.

I SERVIZI - Assistenza Domiciliare: Il beneficiario avrà diritto ad un buono, del valore massimo di euro 6.000,00, con cui potrà acquistare il servizio da cooperative accreditate dalla Comunità Montana del Gran Sasso o da privati di propria conoscenza. Telesoccorso e Telecontrollo: Il telesoccorso è un servizio che serve a chiedere aiuto in caso di malore. Premendo il pulsante di un apparecchio, da portare sempre con sé, si attiva la centrale operativa in funzione 24 ore su 24 che provvede a chiamare i soccorsi. Con il telecontrollo, invece, l’utente viene contattato periodicamente dagli operatori della centrale che si informano sulle sue condizioni e su eventuali necessità. Teleassistenza: La Teleassistenza garantisce la sicurezza ed il controllo costante di chi vive da solo mediante sensori di rilevamento di movimento, urto, caduta e fughe di gas. Trasporto ed accompagnamento: Anche questo servizio prevede la concessione di un buono, del valore massimo di euro 850,00, per l’acquisto di viaggi ed accompagnamenti presso strutture sanitarie o ricreative, come cinema, teatro, ecc. Il servizio può essere richiesto a cooperative accreditate o a privati di propria conoscenza.  Assistenza nei soggiorni estivi dell’INPDAP:  Con tale servizio si offre la possibilità alle persone non autosufficienti di partecipare ai soggiorni estivi organizzati dall’INPDAP, sempre mediante buoni del valore massimo di euro 850,00, da spendere presso cooperative accreditate o privati di propria conoscenza.

Reda. Independent

martedì 28 febbraio 2012, 12:43

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
bim
consorzio
comunit montane
gran sasso
assistenza
notizie
cronaca
anziani
home care premium
telesoccorso
trascporto
accompagnamento
tossicia
teramo
montorio al vomano
pietracamela
castelli
isola del gran sasso
fano adriano
crognaleto
Cerca nel sito

Identity