Happy New Fear

In Italia il Natale sarà povero ed in famiglia. Ma in Grecia che cosa succede? I supermercati vendono cibo scaduto

Happy New Fear

NATALE. ITALIANI IN FAMIGLIA. Gli italiani si apprestano a passare il natale più triste dal dopoguerra: t?tti a casa e pochissimi regali. Lo dice un'indagine dell'Isnart, l'Istituto nazionale di ricerche turistiche. Oltre il 59% degli intervistati ha spiegato che non viaggerà durante le feste, che verranno trascorse in famiglia, e che i regali saranno ridotti all'essenziale.

COSA SUCCEDE IN GRECIA? Se l'Italia non sorride la Grecia piange lacrime amarissime. Il 27% della popolazione, su un totale di 11.800.000 cittadini, vive in condizioni greca di vera povertà, ben al di sotto della soglia di indigenza. Per cercare di venire incontro a queste persone, il Governo ha permesso ai supermercati di vendere cibo scaduto ad un prezzo scontato del 66% per provare a combattere la marea montante della povertà. La disoccupazione è al 25%, mentre i giovani (fascia 15-25 anni) è al 55%. Insomma, un vero dramma.

Redazione Independent 

sabato 08 dicembre 2012, 18:21

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
italia
natale
consumi
spesa
viaggi
famiglia
grecia
disoccupazione
crisi
notizie
supermercati
pover
Cerca nel sito