Hai il "bolide" ma non la Rc?

Controllati 50 centauri nel week end- Sequestrate due motociclette senza assicurazione

Hai il "bolide" ma non la Rc?

ABRUZZO TERRA DI CENTAURI - Con l’arrivo delle “belle giornate” è forte il desiderio di una “escursione” in moto, privilegiando, in tal senso, le strade di montagna e ciò per unire  alla voglia di districarsi alla guida su strade tortuose, anche per dimostrare la propria abilità alla guida, l’interesse di visitare luoghi di una particolare bellezza paesaggistica. In tal senso, quindi, nei giorni festivi e pre-festivi, tutte le località del “Parco Nazionale Abruzzo, Lazio e Molise” vengono letteralmente prese d’assalto da centinaia di centauri.

MOTOCICLISTI SENZA ASSICURAZIONE - Trovati due centauri, domenica pomeriggio sulla Strada provinciale 17 del “P.N.A.L.M”, Ortona dei Marsi, alla guida di moto di “grossa cilindrata” non coperte da “assicurazione obbligatoria”. Le moto sono state sottoposte a “fermo amministrativo” con i relativi conducenti contravvenzionati in relazione alla specifica norma del Codice della Strada. Complessivamente, sono state oltre cinquanta le moto controllate nel corso del servizio che, sicuramente, verrà ripetuto, estendendolo, nel prossimo “fine settimana”, anche ad altre arterie del comprensorio.

AUTOMOBILISTA UBRIACO - Sempre nel corso di mirati servizi, a Celano un 28enne residente ad Ocre (AQ) è stato deferito alla competente Procura della Repubblica per essersi posto alla guida di una autovettura in stato di ebbrezza alcolica. Ovviamente allo stesso è stata ritirata la patente di guida ai fini della successiva sospensione. 

martedì 05 giugno 2012, 17:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
moto
assicurazione
ortona dei marsi
abruzzo
carabinieri
controlli
motociclisti
ocre
celano
notizie
ebrezza
fine settimana
passeggiate
Cerca nel sito

Identity