Hackerato di nuovo il sito istituzionale del Comune di Montesilvano

La comunità internazionale di attivisti anonimi della rete Anonymous interviene ancora in Abruzzo. Ci contattò per la vicenda delle acque minerali

Hackerato di nuovo il sito istituzionale del Comune di Montesilvano

HAKERATO DI NUOVO IL SITO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI MONTESILVANO. La comunità internazionale di attivisti anonimi della rete Anonymous interviene ancora una volta in Abruzzo. Stavolta a distanza di pochi giorni il Team Anonnymous Arabe ha hackerato l'home page del sito istituzionale del Comune di Montesilvano.

Nelle immagini si possono leggere chiari riferimenti alla fede mussulmana, al corano ed al profeta Allah, una dura condanna allo stato di Israele ed alla Palestina libera con Gerusalemme capitale.

Anche noi di AbruzzoIndependent.it fummo contattati da Anonymous a proposito della gara pubblica per la concessione 30nnale Fonte S.Antonio - Sponga (Canistro). I pirati informatici, verosimilmente dall'Austria, ci indicarono la "Procedura ad Evidenza Pubblica per l'individuazione del soggetto assegnatario della concessione per lo sfruttamento del giacimento di acque minerali "Fonte S.Antonio - Sponga", ubicata nel comune di Canistro (AQ). 

LEGGI QUI

Redazione Independent

 

domenica 08 gennaio 2017, 10:42

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
anonymous
abruzzo
comune di montesilvano
acque minerali
notizie
haker
hakerato sito
Cerca nel sito