Ha un malore mentre gioca a carte al terminal bus e muore

La tragedia oggi pomeriggio nei pressi della stazione di Pescara. A perdere la vita è stato un romeno di 38 anni

Ha un malore mentre gioca a carte al terminal bus e muore

PESCARA, TRAGEDIA AL TERMINAL BUS. Mentre gioca a carte si sente male e muore. Protagonista dell'episodio, che si e' verificato oggi pomeriggio nei pressi del terminal bus della stazione di Pescara, è un romeno di 38 anni.

IL FATTO. L'uomo stava giocando con altre persone nell'area esterna al bar della struttura quando, improvvisamente, ha avvertito un malore e si e' accasciato a terra. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, ma per lo straniero non c'e' stato nulla da fare. Sul posto anche il medico legale e gli agenti della squadra Volante. Il magistrato di turno ha disposto la riconsegna della salma ai famigliari.

Redazione Pescara

venerdì 18 marzo 2016, 19:14

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
tragedia
morti
pescara
cronaca
malore
romeno
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano