Ha 91 anni e vive senz'acqua

Succede a Gissi dove sono frequenti le interruzioni idriche. Caporale scrive al sindaco Marfisi e Sasi

Ha 91 anni e vive senz'acqua

LETTERA DI UN CITTADINO. Una cittadina ha scritto ad Alex Caporale del Verdi di Lanciano una lettera denuncia per quanto succede all'anziana madre, proprietaria di un'abitazione nel comune di Gissi, in provincia di Chieti, dove spesso l'acqua non arriva. “...da anni - si legge nella missiva - in casa non arriva acqua: mia madre ha sempre avuto acqua solo dalle 7 alle 10. Sono stata in comune, ma non mi hanno saputo rispondere se non con scuse assurde. Sono stata dai carabinieri. Solo dopo aver scritto alla Procura della Repubblica ho ricominciato ad avere acqua quasi tutto il giorno per pochi mesi (quindi non è un problema idraulico o di pressione...) poi la situazione è ritornata quella di prima. Anzi adesso è peggiorata perchè mia madre si ritrova ad avere acqua solo e unicamente la mattina dalle 6 alle 7. E' una situazione insostenibile e agghiacciante, come è possibile lasciare un'intera zona di Gissi e una donna di 91 anni senza acqua? La prego mi aiuti”. Il segretario cittadino del movimento "Acqua Bene Comune" ha scritto una lettera al sindaco del paese, Marfisi, ed al presidente di Sasi per avere spiegazioni su quanto sta succedendo.

Redazione Independent

venerdì 09 novembre 2012, 16:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
anziana
gissi
acqua
sospensione
denuncia
sasi
marfisi
Cerca nel sito