Grave proprietario caffetteria in fiamme

Il proprietario del negozio in Corso V.Emanuele è ricoverato nel centro grandi ustioni di Cesena. Ignote le cause dell'incendio

Grave proprietario caffetteria in fiamme

ORTONA. GRAVE PROPRIETARIO DELLA CEFFETTERIA INCENDIATA. Questa notte, un incendio di grosse dimensioni si è sviluppato, per cause ancora da accertare, all’interno del bar “Caffetteria 121” in Corso Vittorio Emanuele ad Ortona. Le fiamme hanno causato ingenti danni all’esercizio commerciale ed hanno provocato anche una forte deflagrazione che ha allarmato i cittadini residenti nella zona. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ortona che si stanno occupando delle indagini ed il personale dei Vigili del Fuoco che ha provveduto a spegnere l’incendio che ha interessato, con minore entità, anche un’autovettura parcheggiata nei pressi del locale e due negozi adiacenti.

Il gestore del bar, che si trovava all’interno del locale, è rimasto gravemente ustionato e per lui è stato necessario il ricovero in prognosi riservata presso il centro grandi ustioni dell’ospedale civile di Cesena.   

Redazione Independent

mercoledì 31 luglio 2013, 17:51

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ortona
notizie
caffetteria
incendio
ustioni
proprietario
corso vittorio emanuele
Cerca nel sito

Identity