"Gratta" un Rolex a coppia pescarese. Preso a Napoli

Incastrato dai tabulati telefonici e dalle vittime l'autore della rapina in via Acquacorrente. Polizia a caccia dei complici

"Gratta" un Rolex a coppia pescarese. Preso a Napoli

STRAPPA UN ROLEX AD UNA COPPIA PESCARESE. RAPINATORE ARRESTATO A NAPOLI. La Squadra Mobile della Questura di Pescara, in collaborazione con quella di Napoli, ha dato esecuzione nella mattinata odierna ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Fabio Della Campa, 28enne, napoletano, ritenuto uno degli autori di una rapina commessa in questo centro lo scorso 16 settembre.

Quella sera, verso le 20, tre individui hanno aggredito la coppia di coniugi pescaresi sotto la propria abitazione di via Acquacorrente. Le vittime, affrontate con violenza mentre si accingevamo ad aprire il portone di casa, sono state derubate dell'orologio marca Rolex del valore di qualche migliaio di euro.

A mettere gli investigatori sulle tracce dell'arrestato la targa della Opel Astra, utilizzata per compiere il colpo. Si è, infatti, riusciti a risalire ad un autonoleggio della provincia di Napoli dal quale, pochi giorni prima, era stata affittata l’autovettura. Ulteriori accertamenti (riscontri telefonici e testimonianze) hanno consentito di chiudere il cerchio intorno all'arrestato.

Sono tuttora in corso le indagini per risalire all’identità dei due complici.

Redazione Independent

mercoledì 20 novembre 2013, 13:25

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rolex
rapina
via acquacorrente
pescara
coppia coniugi
della campa
Cerca nel sito