'Grande Pescara'. Sospiri ritira la legge per favorire la decisione

Approderà a breve in Consiglio regionale il progetto di fusione dei Comuni di Pescara-Montesilvano-Spoltore

'Grande Pescara'. Sospiri ritira la legge per favorire la decisione

GRANDE PESCARA: SOSPIRI RITIRA LA LEGGE PER FAVORIRE LA DECISIONE. “Per consentire al consigliere del M5S Mercante di portare in aula la sua legge istitutiva della ‘Grande Città’ ho accettato di ritirare il mio disegno di legge e di sottoscrivere quello dello stesso Mercante. E questo perché, al di là del voto che ciascuno di noi esprimerà in Consiglio regionale, sulla base delle proprie convinzioni, l’importante ora era superare l’empasse in cui ci aveva piombato il Governatore D’Alfonso che non può pensare di decidere da solo cosa va o cosa non va in aula, ma deve imparare a rispettare i principi della democrazia”. A dirlo è stato il Capogruppo di Forza Italia alla Regione Abruzzo, Lorenzo Sospiri, commentando la notizia del consigliere Mercante in merito alla ormai imminente discussione in aula della legge sull’unificazione di Pescara-Montesilvano-Spoltore. “Quella che andrà in aula sarà la legge Mercante-Sospiri, proprio perché ho accettato di ritirare la mia e sottoscrivere la sua, eliminando, in questo modo, l’ultimo impedimento all’esame della proposta – ha precisato Sospiri -, dopo che la Commissione ha fatto melina non approvando il provvedimento che, a questo punto, passa direttamente al voto tra i banchi. Ora, a prescindere da quello che sarà il voto finale, è acclarato che quella proposta vada discussa, dopo che diverse decine di migliaia di cittadini di Pescara, Montesilvano e Spoltore hanno votato un apposito Referendum, ovvero il Governatore D’Alfonso non può decidere da solo ciò che va in aula o meno. E soprattutto è giusto che ci sia una discussione pubblico sul ruolo delle tre municipalità coinvolte, a partire da Pescara che è la vera città traino dell’Abruzzo”.

Redazione Independent

giovedì 05 novembre 2015, 15:35

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
grande pescara
pescara
montesilvano
spoltore
progetto fusione
mercante
Cerca nel sito