Gran Sasso: rischio valanghe sul versante teramano

E' stato emesso il Bollettino Meteomont relativo al pericolo valanghe sui principali massici della regione Abruzzo

Gran Sasso: rischio valanghe sul versante teramano

RISCHIO VALANGHE: FORTE 4 SU VERSANTE TERAMANO GRAN SASSO PERICOLO DA MODERATO 2 A FORTE 4. In data odierna è stato emesso il Bollettino Meteomont relativo al pericolo valanghe sui principali massici della regione Abruzzo. Il bollettino mette in risalto come le precipitazioni attualmente in atto e quelle previste per le prossime 24 h, nevose sin dalle quote medie, potranno raggiungere forte intensità sul versante nord orientale del gruppo Gran Sasso con cumulate di 60/100 cm a 2000 metri, determinando in questa area un aumento localizzato del grado di pericolo sino a "FORTE 4". In presenza di tale situazione, caratterizzata da avverse condizioni metereologiche in atto, le attività al di fuori delle piste battute e segnalate sono SCONSIGLIATE. Si ricorda comunque a chi esce dalle aree attrezzate dei bacini sciistici regionali, che è sempre necessario dotarsi di attrezzatura per l'auto soccorso (apparecchio Artva, pala e sonda), consultare il bollettino meteorologico, effettuare un'attenta valutazione sul posto prima e durante l'escursione, perché vari fattori creano e o aumentano il pericolo (quantità di neve fresca, vento, pendenza pendio e variazioni di temperatura). Si ricorda che è sempre opportuno non effettuare escursioni al di fuori delle piste battute da soli e neppure in gruppi troppo numerosi. E' sempre preferibile per un maggior grado di sicurezza, affidarsi ai professionisti della montagna, ossia guide alpine e maestri di sci.

Redazione Independent

giovedì 09 febbraio 2017, 17:21

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
valanghe
gran sasso
versante teramano
bollettino meteomont
pericolo valanghe
notizie
Cerca nel sito

Identity