Gottammare. Il video choc dei maltrattamenti a Casa di Alice

L'orrore delle immagini riprese dai Carabinieri di San Benedetto. Vittime della brutalità 8 ragazzini autistici tra gli otto e i ventanni

Gottammare. Il video choc dei maltrattamenti a Casa di Alice

GROTTAMMARE, LE IMMAGINI DELL'ORRORE NELLA CASA DI CURA PER BAMBINI AUTISTICI. Immagini come quelle che abbiamo visto nel video dei Carabinieri di San Benedetto sono dure da digerire. Incommentabili perchè ritraggono la violenza più becera e gratuita verso i più deboli della società. L'orrore nella Casa di Alice, centro di cura per malati di autismo a Grottammare (San Benedetto del Tronto), è qualcosa che non può lasciare indifferente nemmeno il più cinico degli esseri umani: botte, soprusi, bambini denudati e costretti a rimanere chiusi per ore dentro la stanza dell'orrore.

 

Le persone finite in manette con l’accusa di aver compiuto quelle violenze sono cinque persone: il coordinatore, un uomo di 47 anni, e cinque educatrici: due di loro hanno 53 anni le altre due ne hanno 46 e 43. Tutte persone che vivono tra Grottammare e San Benedetto. 

Redazione Independent

martedì 15 luglio 2014, 16:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
casa di alice
grottammare
san benedetto
video
malati
bambini
autistici
Cerca nel sito