Giulianova: 90mila euro per assistenza a famiglie svantaggiate

Anche quest'anno il Comune ha beneficiato del programma “Home care premium”. Informazioni su come presentare la domanda

Giulianova: 90mila euro per assistenza a famiglie svantaggiate
Anche quest'anno il Comune si aggiudica 90 mila euro del progetto “Home care premium” dell'INPS per l'assistenza domiciliare ai dipendenti pubblici non autosufficienti. Domande entro il 27 febbraio.
 
Il Comune, tramite l’assessorato alle Politiche sociali, in qualità di capofila dell'Ambito Sociale “Tordino” si è aggiudicato anche quest'anno i 90 mila euro del progetto “Home care premium” promosso dall’INPS per fornire assistenza domiciliare di natura socioassistenziale, attraverso prestazioni e interventi ma anche mediante contributi economici e di servizio, a dipendenti e pensionati pubblici dell'ex INPDAP, inclusi i coniugi conviventi e familiari di primo grado, in condizione di non autosufficienza e residenti a Giulianova, Mosciano Sant'Angelo e Bellante. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata alle ore 12 del 27 febbraio prossimo. Possono beneficiare dei contributi economici e dei servizi socio assistenziali previsti dal progetto i dipendenti pubblici, i pensionati ex dipendenti pubblici e i loro coniugi conviventi e familiari di primo grado.
 
“Si tratta di un buon esempio di collaborazione con l'INPS – dichiara il vicesindaco con delega alle Politiche sociali Nausicaa Cameli – per incontrare le esigenze e i bisogni specifici delle persone non autosufficienti del nostro territorio. Un progetto in sinergia, peraltro giù sviluppato lo scorso anno, per essere efficaci e puntuali nelle risposte ai cittadini più bisognosi di cure che potranno avvalersi quindi di un valido strumento di supporto per l'assistenza domiciliare”.
E’ necessario che il richiedente, dipendente o pensionato ex INPDAP, presenti il modello ISEE del proprio nucleo familiare. Il contributo oscillerà tra un minimo di 200 euro ed un massimo di 1.200 euro, a seconda del valore ISEE del nucleo familiare.
 
Gli interessati potranno ottenere le informazioni necessarie presso il Segretariato Sociale del Comune di viale Orsini al Lido (dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 14; martedì e giovedì anche pomeriggio dalle ore 15:30 alle 18. Telefono 085 – 80.21.214), oppure presso la sede dell'Ambito Sociale Tordino a Giulianova Alta (via Cavour 2, telefoni 085- 8009240; 085- 8027997; 085-8000924), con stessi orari di apertura.
 
Redazione Independent

lunedì 09 febbraio 2015, 12:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
giulianova
assistenza
disabili
isee
domanda
nausicaa cameli
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?