Incensurato denunciato dalla polizia per droga: "Coltivo marijuana per uso personale"

Blitz della Squadra Volante nel Capoluogo teramano. Trovato anche un bilancino elettronico

Incensurato denunciato dalla polizia per droga: "Coltivo marijuana per uso personale"

GIOVANE DENUNCIATO DALLA POLIZIA PER DROGA: SEQUESTRATA ANCHE UNA PIANTA DI MARIJUANA. Sabato sera il personale della Squadra Volante della Questura di Teramo ha denunciato un trentenne residente nel Capoluogo per possesso di stupefacenti. Nell’abitazione dell’uomo, senza pregiudizi penali, sono stati trovati una pianta di marijuana dell’altezza di 60 cm., con maturazione dei semi, del peso netto di 199 grammi e relativa attrezzatura per la coltivazione (lampada termica, deumidificatore, ventilatore ecc.), nonché altri 198 grammi di marijuana già essiccata sistemati in 11 vasetti in vetro con chiusura ermetica. Sono stati rinvenuti dai poliziotti, inoltre, nascosti in una scatola sotto il letto, un bilancino elettronico di precisione, lampade alogene, fertilizzante e tutto il rimanente materiale occorrente per la  “perfetta” crescita di piante di marijuana. L’uomo non ha saputo dare spiegazioni della sostanza trovata, se non che la coltivava e ne faceva uso per esigenze personale.

Redazione Independent

lunedì 19 dicembre 2016, 13:15

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
giovane denunciato
droga
pianta di marijuana
teramo
cronaca
Cerca nel sito