Giallo su balneazione a Pescara: sequestri in corso all'Arta e in Comune?

La magistratura pescarese vuole fare luce sul mancato avviso alla popolazione. Il sindaco è in vacanza a Merano

Giallo su balneazione a Pescara: sequestri in corso all'Arta e in Comune?

GIALLO IN CORSO SU BALNEAZIONE A PESCARA: SEQUESTRI IN CORSO ALL'ARTA E IN COMUNE? Lo scandalo dell'estate, il mancato avviso alla popolazione sulla balneabilità delle acque, finisce sotto la lente della magistratura pescarese? Secondo indiscrezioni, infatti, sarebbero in corso perquisizioni all'Arta Abruzzo (Agenzia Regionale Tutela Ambiente) che impedirebbero al direttore Damiani la partecipare alla riunione convocata dalla Commissione Vigilanza per discutere del 'Caso Pescara' oggi a L'Aquila.

Se questa notizia fosse confermata - stiamo provando a contattare l'ufficio stampa di Arta che è in ferie - è probalile che gli inquirenti vadano anche in Comune a Pescara per prendere possesso della delibera.

Tutto ciò starebbe accadendo mentre il sindaco di Pescara Marco Alessandrini è in vacanza a Merano.

Per le opposizioni non c'è tempo da perdere e chiedono a gran voce il ritorno alle urne: "Non è possibile ne' legale nascondere un'ordinanza di divieto di balneazione a una città intera! Il sindaco deve dimettersi oggi".

Che succederà?

Redazione Independent

giovedì 13 agosto 2015, 10:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
avviso
divieto
balneazione
procura
sequestri
pescara
notizie
damiani
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano