Giallo nel teramano, anziano morto in casa: è omicidio?

Un 77enne trovato in pozza di sangue a Pietracamela. Carabinieri a caccia di indizi ma non si esclude il malore

Giallo nel teramano, anziano morto in casa: è omicidio?

GIALLO NEL TERAMANO: ANZIANO TROVATO CADAVERE IN CASA. E' giallo sulla morte del 77enne di Intermesoli, frazione del comune di Pietracamela (Teramo), scoperto ieri sera. I carabinieri del comando provinciale di Teramo, coordinati dal sostituto procuratore Andrea De Feis, stanno indagando sulle ultime ore di vita del pensionato e sarebbero vicini alla soluzione del caso. 

Renato Bellisari, che viveva da solo ed era benestante, è stata trovata in un lago di sangue con una ferita alla testa. Adesso toccherà all'autopsia stabilire le cause della morte ma gli inquirenti sembra che stiano escludendo la pista della caduta accidentale. Si indaga anche per omicidio ma nessuno dei testimoni del piccolo borgo, i primi che hanno chiamato i soccorsi, hanno fornito indicazioni utili.

Bellisari viveva della pensione e del ricavato di alcune vendite immobiliari dopo aver lavorato qualche decennio all'estero, a Toronto in Canada.

Non ha parenti in Italia se non una sorella e una nipote in Nordamerica.

Redazione Independent

sabato 27 settembre 2014, 14:33

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
omicidio
anziano
intermesoli
pietracamela
notizie
renato bellisari
Cerca nel sito