Geremia Mancini si dimette dall'Ugl. Scaricato dalla Polverini

il sindacalista abruzzese era stato eletto a luglio. Prosegue l'inchiesta che ha coinvolto Giovanni Centrella

Geremia Mancini si dimette dall'Ugl. Scaricato dalla Polverini

UGL NEL CAOS: SI DIMETTE DA SEGRETARIO L'ABRUZZESE MANCINI. Geremia Mancini eletto segretario generale dell’Ugl lo scorso luglio a Pomezia, in occasione dell'assemblea generale del sindacato, ha rassegnato le proprie dimissioni.

Secondo indiscrezioni il politico abruzzese avrebbe agito perchè sarebbe venuto meno quello "spirito unitario che aveva caratterizzato il sindacato" che oggi è in paurosa crisi di consensi.

Mancini era stato chiamato a guidare l'Ugle dopo lo scandalo sui fondi che aveva travolto l'ex direttore generale Centrella.

Oggi è prevista una riunione dei vertici del sindagato di centrodestra per decidere quali soluzioni adottare nel breve periodo e nominare un nuovo segretario.

Marco Beef

 

lunedì 29 settembre 2014, 14:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
geremia mancini
eletto
segretario
sindacato
dimissioni
Cerca nel sito

Identity