GEROSOLIMO, OLIVIERI E BORRELLI: "IL RILANCIO PASSA ATTRAVERSO IL RAFFORZAMENTO DELLE LISTE CIVICHE"

Le imminenti elezioni amministrative saranno un importante banco di prova per tastare l'effettivo peso del Movimento Civico Abruzzese, nato dopo la fuoriuscita dei "magnifici 3" da Abruzzo Civico

GEROSOLIMO, OLIVIERI E BORRELLI: "IL RILANCIO PASSA ATTRAVERSO IL RAFFORZAMENTO DELLE LISTE CIVICHE"

W GEROSOLIMO (E GLI ALTRI). Nel corso di questa campagna elettorale, e in particolare nelle riunioni tenute nel corso della settimana, gli ex Abruzzo Civico Andrea Gerosolimo, Mario Olivieri e Giulio Borrelli hanno evidenziato in maniera chiara come il rilancio economico-sociale dell’Abruzzo passi attraverso una chiara affermazione delle liste civiche in corsa nei principali comuni della Regione.

Risulta emblematica, in particolare, la situazione di Vasto e Sulmona, dove la possibile affermazione dell’Ingegnere Edmondo Laudazi, candidato sindaco a Vasto, sostenuto dalle liste “Il Nuovo Faro” e “Rinascita Vastese”, e a Sulmona con la Dott.ssa Annamaria Casini, candidato sindaco del raggruppamento di cinque liste “Noi per Sulmona”, possa segnare un punto di svolta "rilanciando una politica più vicina ai territori e alle popolazioni abruzzesi delle zone interne o delle zone delocalizzate rispetto ai centri di comando evidenti sull’asse Pescara-Chieti-L’Aquila".

Gli amministratori regionali, sotto l’attento raccordo di Giulio Borrelli, Presidente del Movimento Civico Abruzzese (MCA), hanno altresì precisato che "la riduzione dei servizi minimi, soprattutto in materia di sanità e viabilità, a danno delle popolazioni svantaggiate, non sono ulteriormente tollerabili e che la loro azione sarà orientata alla risoluzione concreta dei problemi che pesano sugli abruzzesi".

L’Ing. Laudazi, candidato sindaco delle liste “Il Nuovo Faro” e “Rinascita Vastese”, per concludere il suo intervento, ha fatto presente che: "Non sarà più consentito a nessuno continuare nell’azione di spoglio e che al contrario sarà dato ascolto solo a chi, nella funzione istituzionale ricoperta, evidenzierà chiari segnali di interesse per le sorti del territorio frentano e vastese". Certo è che queste elezioni saranno un interessante banco di prova per sondare l'effettiva forza dei tre ex Abruzzo Civico dopo la loro polemica fuoriuscita dal movimento in cui milita ancora l'on. Giulio Sottanelli.

Redazione Independent

venerdì 03 giugno 2016, 11:11

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
gerosolimo
abruzzocivico
sulmona
vasto
elezioni
politica
Cerca nel sito