Furto e incendio in un locale, denunciata teatina

Furto aggravato e danneggiamento seguito da incendio sono le accuse per le quali una donna di 45 anni è stata denunciata dai Carabinieri

Furto e incendio in un locale, denunciata teatina

UNA DONNA INCENDIARIA. Furto aggravato e danneggiamento seguito da incendio sono le accuse per le quali una 45enne di Chieti e' stata denunciata dai Carabinieri di Chieti.

LE ACCUSE. Secondo quanto accertato dagli investigatori, la donna si sarebbe resa responsabile, nella notte tra il 14 e il 15 luglio scorso, di furto aggravato e danneggiamento seguito da incendio a discapito del locale 'The Hostel' di Chieti.

IL FATTO. Dopo aver rubato bottiglie di alcolici, piatti, posate e il registratore di cassa, prima di allontanarsi, i malviventi, tra i quali la donna, avrebbero appiccato il fuoco a un gazebo di pertinenza del locale. Le fiamme furono prontamente domate grazie all'intervento dei vigili del fuoco.

Il corriere teatino

sabato 19 luglio 2014, 10:43

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cronaca
chieti
carabinieri
denunce
incendi
Cerca nel sito

Identity