Furto con "spaccata" sulla Riviera: arrestato 28enne serbo

Un giovane aveva rubato una borsa da un'auto. Lo straniero è stato bloccato da un addetto alla sicurezza di un locale pescarese

Furto con "spaccata" sulla Riviera: arrestato 28enne serbo

Ieri notte un uomo di 28 anni, originario della Serbia, è stato arrestato dalla polizia di Pescara perchè colto in flagranza subito dopo aver spaccato il vetro di un'auto per rubare una borsa nascosta sotto il sedile.

L'episodio criminale non è sfuggito agli addetti alla sicurezza di un locale sulla Riviera Nord della città che avevano notato il giovane aggirarsi con fare sospetto tra le macchine parcheggiate.

Si cerca anche una donna che era in compagnia dell'arrestato e che poi è riuscita a far perdere le sue tracce insieme alla borsa rubata. 

Durante la perquisizione personale è stata trovata una pinza utilizzata per spaccare il vetro dell'automobile. 

L’arrestato sarà giudicato nella mattinata per il reato di furto aggravato.

Redazione Independent

sabato 14 febbraio 2015, 11:38

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
via della riviera
furto
locale
auto
borsa
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!