Furti in abitazione, denunciato 51enne

Identificato autore dei colpi messi a segno in frentania. Carabinieri a caccia della complice

Furti in abitazione, denunciato 51enne

ATESSA. IDENTIFICATO L'AUTORE DI FURTI IN APPARTAMENTO. I Carabinieri della Stazione di Villa Santa Maria hanno identificato e denunciato uno degli autori di due furti in abitazione avvenuti, all’inizio del mese di Maggio, a Roio del Sangro (CH) e Montelapiano (CH). Si tratta di un 51enne di Alba Adriatica (TE) che con la complicità di una donna, non ancora identificata, era riuscito ad intrufolarsi nelle abitazioni di una 82enne ed una 83enne facendo razzia di monili in oro e denaro contante. Stando al racconto fatto dalle vittime ai Carabinieri, l’uomo e la donna le avevano convinte ad aprire la porta di casa con il pretesto di verificare se fossero in regola con il pagamento sulla tassa dei rifiuti e constatare la presenza dei bidoni per la raccolta differenziata. Secondo i militari, a quel punto, mentre la donna le distraeva, il suo complice si era potuto muovere liberamente da una stanza all’altra facendo razzia di oggetti di valore e denaro contante.

L'AVVISO DEI CARABINIERI: «NON APRITE A SCONOSCIUTI». Ancora una volta i Carabinieri raccomandano ai cittadini di non far accedere nelle proprie abitazioni soggetti che si presentano a vario titolo per effettuare controlli e soprattutto, nei casi sospetti, di allertare immediatamente le Forze dell’Ordine chiamando l’utenza 112.

Redazione Independent

martedì 21 maggio 2013, 12:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
montelapiano
roio di sangro
alba adriatica
villa santa maria
notizie
Cerca nel sito

Identity