Furti di rame: arrestato un 18enne di Avezzano

Il giovane è stato sorpreso dai Carabinieri mentre era intento a rubare dei discendenti pluviali dai muri di un condominio in via Muzio Febonio

Furti di rame: arrestato un 18enne di Avezzano

FURTO DI RAME AD AVEZZANO. E' stato sorpreso dai carabinieri mentre era intento a rubare dei discendenti pluviali in rame dai muri di un condominio. Si tratta di un 18enne avezzanese. I militari dell'Arma, insospettiti da movimenti dubbi nei pressi del condominio di via Muzio Febonio, hanno notato il giovane mentre cercava di sottrarsi alla vista della pattuglia, ma e' stato immediatamente bloccato.

IL RITROVAMENTO. I carabinieri hanno subito rinvenuto un cacciavite e altri attrezzi che il ragazzo stava utilizzando per rimuovere le grondaie dai muri e, a poca distanza, i discendenti in rame gia' divelti e occultati in attesa di essere portati via. Ammanettato e condotto in caserma per le operazioni di rito, il 18enne e' stato arrestoto per furto aggravato. Il ragazzo e' stato portato nella propria abitazione ai domiciliari su disposizione della Procura di Avezzano.

Redazione Independent

giovedì 16 ottobre 2014, 10:42

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
avezzano
furti
cronaca
arresti
carabinieri
Cerca nel sito

Identity