Furti d'auto ed estorsioni: otto arresti tra Abruzzo e Puglia

Indagine della procura di Lanciano su un giro ladresco. La banda era composta da italiani e romeni e agiva a Chieti, L'Aquila e nel foggiano

Furti d'auto ed estorsioni: otto arresti tra Abruzzo e Puglia

FURTI, AUTO RUBATE E ESTORSIONI: OTTO ARRESTI TRA ABRUZZO E PUGLIA. La Procura di Lanciano ha emesso otto orfini di custoria cautelare, 4 ai domiciliari e 4 in carcere, con le accuse di associazione a delinquere finalizzata ai furti d'auto e in abitazione, ricettazione ed estorsione.

Secondo l'ipotesi accusatoria gli otto, romeni e italiani, erano al centro di un vasto giro di furti d'auto commessi in diverse località della provincia di Chieti, a L'Aquila e in Puglia.

Redazione Independent

martedì 15 settembre 2015, 12:17

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
furti
estorsioni
lanciano
arresti
auto
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano