Furti a Lanciano: Rovetto, "La città è sotto assedio"

L'ex coordinatore di "Progetto Lanciano" interviene sull'incredibile escalation di reati nel capoluogo frentano, che non sembra conoscere tregua

Furti a Lanciano: Rovetto, "La città è sotto assedio"

ROVETTO: "LANCIANO E' SOTTO ASSEDIO". “Lanciano è una città sotto assedio. La sera viviamo ormai in un clima da coprifuoco. La cosa che lascia attoniti è che vengono compiuti furti con relativo scasso in zone centrali, frequentate, abitate”. La denuncia viene da Marcello Rovetto, ex coordinatore cittadino del movimento civico Progetto Lanciano, che affida le sue riflessioni alla propria pagina Facebook.

“Credo sia giunta l'ora – afferma Rovetto – di sollevarsi contro questa feccia che sta mettendo in ginocchio un’intera città. Non possiamo e non dobbiamo temere ad oltranza per l'incolumità di un’intera collettività”.

MA CHE STA SUCCEDENDO? Nei giorni scorsi, sempre in riferimento all’escalation di furti che si sta verificando a Lanciano negli ultimi tempi, il sindaco Mario Pupillo si è rivolto al prefetto per chiedere rinforzi. Effettivamente è molto difficile capire cosa stia succedendo: basti pensare che, nella sola giornata di ieri, si sono registrati ben cinque assalti ad altrettante attività commerciali. Urge fare qualcosa, e al più presto.

Giuseppe Marfisi

mercoledì 26 novembre 2014, 07:37

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rovetto
lanciano
furti
allarme
sociale
sicurezza
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano